Contro IL Deep State

14 gennaio 2022
Un uomo di New York è accusato per la minaccia di morte nei confronti di Trump, perché secondo l’uomo il 45° Presidente USA è un "sostenitore del fascismo"
Un uomo di New York è stato accusato di aver minacciato di uccidere l'ex presidente Donald Trump. Thomas Welnicki ha detto alla polizia del Campidoglio che se Trump non si fosse dimesso avrebbe "acquisito armi" e "lo avrebbe abbattuto", secondo quanto riferito nella denuncia penale.


Nella denuncia si parla di Trump come "Individuo n.1" e in essa Welnicki afferma con vanto di "opporsi al fascismo".


Durante un colloquio volontario risalente al 21 luglio 2020, WELNICKI disse alla polizia del Campidoglio degli Stati Uniti che 'se l'individuo n. 1) perde le elezioni del 2020 e si rifiuta di dimettersi, WELNICKI ‘acquisterà armi’ e lo ‘abbatterà’. WELNICKI si è vantato di quanto sia stato facile per lui acquisire un'arma da fuoco e ha aggiunto: "Non voglio fare del male a nessuno, ma resisterò al fascismo". Alla fine dell'intervista, WELNICKI ha dichiarato: “Davvero spero che Dio elimini l'Individuo-1'”, si legge nella denuncia.


La denuncia non spiega come è stato avviato il colloquio o come è iniziato il contatto. Secondo il documento, Welnicki ha anche minacciato di uccidere rappresentanti e/o senatori che sostengono Trump nei messaggi di posta vocale inviati ad un agente dei servizi segreti.


Ha affermato che c'era una ricompensa di 350.000 dollari per uccidere Trump e i 12 membri non identificati del Congresso. “Farò tutto il possibile per eliminare l’Individuo-1. Oh sì, è una minaccia, vieni ad arrestarmi. Farò tutto il possibile per eliminare l’Individuo-1 e le sue 12 scimmie. . . . Se avessi l'opportunità di farlo a Manhattan, sarebbe fantastico. . . . Domani l’Individuo-1 sarà in Georgia, forse lo farò", ha detto Welnicki in uno dei messaggi.

Venerdì è stato emesso un mandato per Welnicki.

https://storage.courtlistener.com/recap/gov.uscourts.nyed.474269/gov.uscourts.nyed.474269.1.0.pdf


>>>articolo originale online>>>

tutte le news>>>















.

.
Informativa
Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso.
Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti.
Si possono conoscere i dettagli, consultando la nostra privacy seguendo il link di seguito.
Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie.
In caso contrario è possibile abbandonare il sito.
Altre informazioni

Ok entra nel sito